Profilo professionale

Dopo la laurea tecnico commerciale ottenuta a Lille ed il servizio militare svolto in Germania, mi trasferisco in Italia. Alcuni mesi di studio della lingua unitamente a diverse attività lavorative mi permettono di perfezionare la conoscenza dell’italiano. Nel ’96, entro nel settore della formazione professionale, favorendo, da Project Manager, l’inserimento di ca. 1100 tirocinanti presso 350 aziende. Nel 2001, un’importante Software House mi incarica di diversificare i mercati d’intervento e di sviluppare l’economia di due siti internet, all’epoca piattaforme di dimostrazione delle tecnologie commercializzate. Con l’individuazione di nuovi business model, la crescita dell’iniziativa editoriale è tale da generare la creazione di una casa editrice di cui sono stato il direttore commerciale e marketing fino al 2009. Forte dei contatti acquisiti nel mondo dell’arte e della comunicazione, il primo broker assicurativo nelle coperture di opere d’arte in Italia, mi fa entrare nella sua squadra. Due anni dopo, veniamo acquisiti da Willis, terzo broker mondiale, nella Specialty Fine Art, Jewellery & Specie, presso il quale ho svolto attività commerciali e consulenze specialistiche in Risk Management. Successivamente ad una fusione, in cui il gruppo è passato da 17.000 a 40.000 dipendenti, l’azienda ha deciso di ridimensionare alcuni rami di attività e ho concordato la risoluzione del mio rapporto di lavoro.

Passato un periodo di pausa, riflettendo su conoscenze e competenze acquisite, passione per le nuove tecnologie e nuove tendenze di mercato, ha inizio la collaborazione con un’azienda di ingegneria. Vengo assunto per lo sviluppo commerciale di soluzioni per l'automazione dei processi operativi e gestionali, con particolare riferimento alle tecnologie wireless (NFC,RFID,BLE). Dopo nove mesi, l’azienda perde una gara d’appalto importante, deve riconsiderare i suoi costi di ampliamento e non rinnova il contratto in scadenza. Da allora, incremento conoscenze e contatti commerciali per formalizzare e dematerializzare i processi e i flussi informativi tramite tecnologie IoT e sviluppo, in parallelo, il progetto d’internazionalizzazione di una startup francese, oltre ad un mio progetto d’industrializzazione e commercializzazione di un prodotto in ambito nautico, il Nautibox.

 

 

Potrai accedere ad ulteriori informazioni, file, immagini ...se sei registrato!
Vous pouvez accéder à des informations supplémentaires, fichiers, images ... si vous êtes inscrit!

  Accedi all'area riservata
Inserisci l'e-mail e la password convenuta per accedere alla TUA area riservata.
Entre l'adresse e-mail et mot de passe pour accéder à votre zone personelle..
e–mail
password
  entra-entrée 
 
Hai dimenticato la Password.
Se hai dimenticato o perso la password, scrivimi una e-mail a:
Si vous avez oublié ou perdu votre mot de passe, écrivez-moi un e-mail à: contatti

Area riservata

Area riservata - Antoine Carlier